Henri Bergson 1878

Henry Bergson

Da “Il possibile e il reale”

Henry Bergson è un filosofo francese vissuto a cavallo fra il 1800 e il 1900. Ha dato grande risalto all’idea di intuizione, e con questa idea facilitò l’avvento della psicanalisi di Freud e di Jung. Fu anche un precursore intuitivo della teoria della relatività. La citazione che segue è presa da un articolo pubblicato nella rivista svedese Nordisk Tidskrift nel novembre 1930.

“La filosofia ci guadagnerà di trovare qualche assoluto nel mondo mutevole dei fenomeni. Ma noi otterremo, inoltre, di sentirci più gioiosi e più forti. Più gioiosi perché la realtà che si inventa sotto i nostri occhi donerà a ognuno di noi, senza sosta, alcune delle soddisfazioni che l’arte procura di tanto in tanto ai privilegiati dalla fortuna; ci svelerà, al di là dell’immobilità e della monotonia che i nostri sensi ipnotizzati dalla costanza dei nostri bisogni prima percepivano, la novità sempre rinascente, la mutevole originalità delle cose”.

Henri Bergson 1878
Henri Bergson sur une photo de groupe (détail). Promotion littéraire de l’École Normale Supérieure (rue d’Ulm, Paris (5e arrond.). Photographe Pierre Petit. Fonds photographique de l’école : PHO D/2/1878/5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *